IMU, Meloni fa la voce grossa: “abolite tutte le tasse sulla tua abitazione” | Ma il requisito è ridicolo

Euro - fonte_depositphotos - sicilianews24.it
Euro – fonte_depositphotos – sicilianews24.it

Non paghi più le tasse sulla tua abitazione, ma solo in un unico caso. Ecco come fare a pagare meno e perchè ne potresti avere diritto anche tu.

Quella di non dover pagare le tasse è sempre una buona notizia per tutti gli italiani stretti, come sempre, nella morsa di quella che è una tassazione che è molto più elevata di quello che in molti possono sostenere. Questo è il momento dell’anno in cui tutti devono provvedere alla compilazione del modello 730/2024.

Proprio questo è il documento che va a determinare quelli che sono gli importi da versare per l’anno corrente, in termini di tassazione. Successivamente si provvederà ai versamenti per quello che riguarda gli acconti.

Quindi andare ad indicare nella maniera corretta quelli che sono gli importi dei beni posseduti e dei redditi percepiti, è indispensabile per riuscire ad avere le indicazioni corrette, per quello che riguarda la tassazione. Si ricorda che ovviamente, all’interno dei redditi in possesso ci sono anche gli immobili, come la casa.

Ma ci sarebbe un caso specifico in cui la casa non deve essere inserita nel conteggio per la tassazione da pagare perchè non fa reddito. Ecco allora cosa bisogna sapere a riguardo.

La casa non fa reddito

Se si provvede a ristrutturare la propria abitazione questa non deve essere considerata come fonde di reddito. Insomma, nel caso in cui si sia provveduto alla ristrutturazione dell’immobile, allora non si inserisce nel modello 730. Un elemento importante sia per quello che riguarda le detrazioni fiscali che la determinazione del reddito.

Questo avverrebbe perchè si considera che durante il periodo della ristrutturazione l’abitazione non sia fonte di reddito. Per questo motivo non può essere influente al fine di andare a determinare l’importo della tassazione a cui occorre far fronte.

730 - fonte_depositphotos - sicilianews24.it
730 – fonte_depositphotos – sicilianews24.it

La possibilità di avvalersi del beneficio

A questo punto ci si chiede come sia possibile avvalersi di questo beneficio specifico. Innanzitutto nel periodo della ristrutturazione l’immobile non deve essere abitato e quindi non deve, veramente, essere fonte di reddito. Inoltre occorre essere in possesso di licenze, concessioni e autorizzazioni per il restauro. 

Quando si verificano tutte le condizioni, allora sarà possibile non indicare l’immobili nel quadro del modello 730 in cui si indicano i redditi di fabbricati.